Storia minima ed anche un po' minimalista.

Pochi mesi fa l'inossidabile ed inafferrabile (dal lavoro) presidente "Gaìna" Falli stava organizzando, seriamente, il convegno che hanno poi gestito con gran successo di pubblico le Vigilatrici spezzine.
(Alcune di loro, anzi, ma è tutta un'altra storia, troppo belle per non esser notate, sono state scritturate da una nota agenzia pubblicitaria).
Pochi giorni prima il PGF (president gaina falli) viene contattato in Collegio da un omino gentile, alla mano, che si presente quale nuovo Agente di zona di una casa editrice che si occupa del nostro settore.
Il signore precisa che fino al mese prima riparava lavatrici, e che ora ha tentato una nuova attività, e lo fa con modestia e coraggio.
Questo gentilissimo signore chiede a PGF di poter venire con un piccolo stand al convegno per farsi conoscere.
Il PGF, da sempre attento e ai problemi del lavoro, e ai problemi della professione ( i libri che parlano di noi e del nostro lavoro sono molto importanti) dice subito, sentito al volo il Direttivo, che non ci sono problemi.
Al momento di salutare, l'omino gentile e soddisfatto chiede :
"..Signor Falli, ma mi consenta la domanda. Questo signore che scrive tutti questi libri sulla vostra professione, ma chi è? Dove lavora?"
Replica il Francesco PGF:"...scusi, ma di quale signore.....mi chiede....?"
"..ma , mi riferivo al Signor Nursing...tutti i libri sono <il libro di nursing qua, il libro di nursing là...>..."
amen.