Alisa (Agenzia ligure di sanità) ha inviato venerdì 30 agosto ,ai quattro Ordini delle professioni infermieristiche provinciali liguri, il bando dell'Università di Genova per il Master dedicato alla costruzione di questo specialista.
La cosa che preme rimarcare è che già lo scorso 25 luglio, dall'assessorato regionale, sono stati indicati tredici posti effettivi in Liguria, da inserire dopo la formazione dedicata, per concretizzare sul campo l'attività in questo ruolo in quattro vallate dell'interno.
Lo scopo è quello, dichiarato, di assicurare continuità nell'assistenza al domicilio ed avvicinare la popolazione residente ai servizi sanitari eventualmente necessari, grazie all'attività di questi colleghi esperti.
Naturalmente, dopo un lungo impegno anche dei nostri Ordini, singolarmente e riuniti in Coordinamento, la notizia ci fa molto piacere.