Il Collegio IPASVI della Spezia vuole contribuire a sostenere lo sforzo e l'impegno per aiutare le popolazioni duramente provate del nostro territorio.

Per questo motivo, oltre alle iniziative localmente promosse che vedono Infermieri presenti in servizi di volontariato - oltre che istituzionali, chiediamo ai Cittadini di aderire e di diffondere, se possibile e se ritenuto opportuno, le informazioni sotto riportate, relative alle coordinate per i versamenti a favore dei coinvolti nella catastrofe che si è abbattuta il 24 ottobre su queste zone.

La scelta è conforme alle richieste di NON disperdere in mille rivoli le offerte.

Il Corriere della Sera e il Tg La7 hanno già promosso una raccolta fondi per aiutare le popolazioni colpite dal maltempo nel Levante ligure e in Lunigiana. Un'iniziativa analoga a quella dell'anno scorso dopo l'alluvione che colpì il Veneto. I versamenti si possono effettuare sul conto corrente IT80O306905061100000000567 «Un aiuto subito. Alluvione Levante ligure e Lunigiana» aperto presso la Banca Intesa Sanpaolo, filiale di Roma, in viale Lina Cavalieri 236.

Analogamente il Tg5 e Mediafriends hanno avviato una raccolta fondi a favore della popolazione, mettendo a disposizione un numero di conto corrente.
Queste le coordinate per poter effettuare una donazione:
CODICE IBAN: IT03S0306909400000000006262
INTESTAZIONE: Mediafriends
CAUSALE: Liguria

Grazie per la Vostra collaborazione: l'occasione è utile per ringraziare quei colleghi, quelle Associazioni professionali e soprattutto i cittadini che ci hanno già contattato al riguardo.

per il consiglio direttivo
Francesco Falli
IPASVI la Spezia, Presidente