Molti nostri colleghi Infermieri hanno partecipato alle elezioni del Comune della Spezia per la tornata del 6-7 maggio 2012.
La elezione del nuovo Sindaco e del nuovo consiglio comunale è stata l'occasione per la presentazione di un numero mai visto prima, alla Spezia, di liste elettorali.
Lasciando ai commentatori esperti l'analisi del perché, elenchiamo i nomi dei colleghi iscritti a questo Collegio che si sono proposti.
Ci permettiamo di ricordare, a chi ha a cuore la Professione, che votare un collega è assolutamente un sistema efficace per la crescita dell'attenzione alla categoria e dei problemi collegati.
Riuscire a far eleggere un collega, infine, in un qualsiasi contesto di rappresentatività politica (dal comitato di quartiere al Parlamento europeo) potrebbe fare molto bene alla categoria tutta.
Non serve lamentare il fatto che gli oltre cento Medici presenti in Parlamento si preoccupano dei problemi della loro categoria perché questo è normale e perfino doveroso (per loro, e per chi ce li ha mandati): proviamo a ragionare su come superare certe "assenze", e forse otterremo (forse) qualcosa in più.


Iscritti agli albi IPASVI la Spezia candidati - in ordine alfabetico - alle elezioni comunali, La Spezia, maggio 2012

(cognome, nome, lista e collegato candidato sindaco)

AZRUMELASHVILI LOLITA - PER LA NOSTRA CITTÀ - G.GUERRI
BAGNATO GRAZIANO - SPEZIA CHE VOGLIAMO - G.GUERRI
BATTISTINI FIAMMETTA - UDC - M.FEDERICI
BERTINI MAURO - IL MIO CUORE È SPEZIA - M.FEDERICI
CANESE GIAN CARLO - SCIENZA E COSCIENZA - S.SANVENERO
LUSARDI ERIO - UDC - M.FEDERICI
MARAMOTTI MARIA CRISTINA - DESTRA - M.MAMMI